Questo sito utilizza i cookie per il funzionamento e per offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie tecnici e i cookie utilizzati per fini statistici sono già stati impostati. Per ulteriori dettagli sui cookie, compresi i cookie analytics di terze parti utilizzati da questo sito, e su come gestirne le impostazioni e negare il consenso consulta la Cookie Policy. Cliccando OK acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Per saperne di più
chiudere
chiudere
chiudere
chiudere

FAQ

Per tutti i vostri dubbi e le vostre domande, qui di seguito trovate le nostre risposte.

Vi invitiamo inoltre a registravi su MyFinance, per poter comunicare direttamente con noi.

FAQ5

CONTRATTO

...

In caso di mancata accettazione della richiesta di finanziamento, Banca PSA invierà, direttamente al tuo indirizzo di residenza, comunicazione scritta contenente le motivazioni che hanno determinato il rifiuto.

Per motivi di Privacy, il servizio clienti non potrà comunicarti né telefonicamente né mezzo mail le motivazioni del mancato accoglimento della richiesta di finanziamento.

Ti segnaliamo tuttavia che le richieste finanziamento, rivolte alla nostra Società, vengono sottoposte da un esame, basato sia su elementi obiettivi sia su valutazioni discrezionali. A tal fine, la nostra Società accede alle informazioni creditizie riportate dai principali SIC (Sistemi d'Informazione Creditizia) quali: CRIF S.p.A. - EXPERIAN INFORMATION SERVICES S.p.A.. Relativamente ai dati pubblici, vengono effettuate visure di protesti (CERVED) e agli elenchi telefonici pubblici. Inoltre, viene utilizzato per le richieste un sistema automatizzato di valutazione, basato sull'applicazione di modelli statistici per valutare il rischio creditizio.

E’ disponibile nella sua area personale MyFinance un modulo dedicato per richiedere una modifica indirizzo.

Qualora non lo avessi già fatto, sarà sufficiente registrarti ed accedere all'area MyFinance, entrare nella sezione “Inviaci la tua richiesta”, scegliere il modulo “Modifica Indirizzo”, compilare i campi obbligatori, e premere invio per inoltrarci la richiesta.

In base all'art. 119 del D.Lgs n. 385/1993 (testo Unico Bancario) Banca PSA  è tenuta ad inviare ai propri Clienti un rendiconto annuale contenente le informazioni riepilogative del contratto sottoscritto.

In caso di mancato ricevimento, potrai facilmente richiederne una copia compilando l’apposito form presente nell’area personale MyFinance.

Sarà sufficiente entrare in MyFinance, accedere alla sezione “Inviaci la tua richiesta”, scegliere il modulo “Richiesta Documenti”, compilare i campi obbligatori ed inviare la richiesta.

 

Nell’area personale MyFinance è disponibile un form dedicato per richiedere la copia del tuo contratto di finanziamento/leasing

Sarà sufficiente entrare in MyFinance, accedere alla sezione “Inviaci la tua richiesta”, scegliere il formulario “Richiesta Documenti”, compilare i campi obbligatori ed inviare la richiesta.     

 

 

CONTRATTO CON VALORE FUTURO GARANTITO

i-Move/FreeDrive

...

Ti invitiamo a rivolgerti al tuo concessionario di fiducia, dove ti attende un consulente commerciale che ti aiuterà a scegliere l'opzione che maggiormente ti soddisfa:

Sostituire la tua attuale auto con una nuova, per avere un'auto sempre al passo con le tue esigenze;

Tenere la vettura, terminando il finanziamento e saldando l’importo residuo concordato;

Restituire la vettura, senza alcuna preoccupazione legata alla gestione dell'usato e senza dover saldare l'ultima rata.

Ti ricordiamo che la tua scelta dovrà essere comunicata a Banca PSA Italia, almeno 60 giorni prima della scadenza del tuo contratto.

Presso il Tuo concessionario di fiducia, potrai ritirare il Modulo “Opzione di fine contratto”.

Se sceglierai l’opzione A) Sostituzione veicolo o l’opzione C) Restituzione veicolo, dovrai inviare il documento a mezzo raccomandata direttamente a Banca PSA Italia 60 gg prima della scadenza del tuo contratto.

PAGAMENTI

...

E’ disponibile nella tua area personale MyFinance un modulo dedicato per comunicarci il cambio delle  tue coordinate bancarie.

Dopo esserti registrato su MyFinance, puoi entrare nella sezione “Inviaci la tua richiesta”, scegliere il form “Modifica coordinate bancarie”, compilare i campi obbligatori, scaricare l’apposito modulo SEPA. Una volta compilato e firmato, puoi allegarlo al format e premere invio per inoltrarci la richiesta.

Ti ricordiamo che le nuove coordinate bancarie dovranno corrispondere ad un conto corrente intestato ad una delle persone che compaiono sul contratto di finanziamento a te intestato (Cliente, Coobbligato, fidejussore); nel caso di contratti di locazione finanziaria, il conto corrente dovrà essere intestato alla società locataria.

Per modificare la data scadenza di addebito rata, sarà sufficiente inoltrare una richiesta scritta a Banca PSA Italia all’indirizzo mail : servizioclienti@psa-finance.com, riportante il numero di contratto di finanziamento, il codice fiscale dell’intestatario, e l’indicazione della nuova data di scadenza.

Ti ricordiamo inoltre che a seguito di tale modifica, la rata a scadere sarà anticipata e non posticipata.

Le spese di incasso sono oneri legati alla gestione del pagamento indipendenti dal mezzo utilizzato.

In funzione della tipologia di contratto sottoscritto e di quanto previsto dalle clausole generali, possono essere addebitati su ogni singola rata gli oneri di incasso, sia che il rimborso avvenga tramite addebito in conto corrente sia che lo stesso avvenga tramite bollettini postali.

In caso di mancato o ritardato pagamento di una o più scadenze, Banca PSA Italia provvede a :
- inviarti comunicazione scritta dell’avvenuto ritardo;
- contattarti per richiedere di sanare quanto prima la posizione, evidenziandoti la possibilità di iscrizione presso i SIC (Sistemi di informazione creditizia) .
 
In caso di ritardi continuativi, si procede con la segnalazione e l’iscrizione del tuo nominativo presso le banche dati.

Tale segnalazione potrebbe comportare, in futuro, un più difficile accesso al credito.

Inoltre, secondo quanto stabilito dal codice deontologico, le segnalazioni saranno visibili da un minimo di 12 mesi dalla regolarizzazione dell’ultimo ritardo ad un massimo di 36 mesi dalla data di scadenza contrattuale del rapporto o dalla data in cui è risultato necessario l’ultimo aggiornamento.

Nell'area personale MyFinance è disponibile un form dedicato per la richiesta della riemissione di un nuovo carnet di bollettini postali.

Entra in MyFinance, accedi alla sezione “Inviaci la tua richiesta”, scegli il formulario “Richiesta Documenti” e compila i campi obbligatori per inviare la richiesta.
Il nuovo carnet ti sarà recapitato circa 30 gg dopo la tua richiesta.

Per il pagamento della rata in scadenza, potrai utilizzare un bollettino in bianco utilizzando il c/c postale 76692060 intestato a: Banca PSA Italia S.p.A., Via Gallarate 199, 20151 Milano, riportando nella causale il numero del tuo finanziamento.

Nell’area personale MyFinance è presente un modulo per richiedere la lettera di  disinteressenza, con la quale Banca PSA Italia autorizza il locatario a richiedere il rimborso della tassa di proprietà presso gli Uffici della regione di Competenza.

Entra in MyFinance, nella sezione “Inviaci la tua Richiesta”, scegli il form “Lettera di Disinteressenza”, allega copia della tassa di proprietà da te pagata, compila i campi obbligatori ed inviaci la tua richiesta.

Ti ricordiamo che per il contratto di leasing, la tassa di proprietà sarà anticipata da Banca PSA per l’intera durata del contratto, e sarà addebitata al cliente annualmente circa un mese dopo la scadenza della stessa.

MODIFICHE AL CONTRATTO

...

Entra in MyFinance dove è disponibile un form dedicato per richiedere un’estinzione parziale.

Nella sezione “Inviaci la tua Richiesta”, scegli il modulo “Modifica contratto finanziamento”, compila i campi obbligatori ed inviaci la richiesta.

Dopo aver preso in carico la richiesta, provvederemo ad inviare la proposta con il nuovo piano di rientro, all’indirizzo mail da te comunicato.

Ti ricordiamo che la richiesta non è assolutamente vincolante e potrai decidere come procedere dopo aver ricevuto e valutato il nuovo piano di rientro.

Nell’area personale MyFinance è presente un form per richiedere il subentro del tuo contratto di leasing.

Nella sezione “Inviaci la tua Richiesta”, scegli il formulario “Richiesta Documenti”, compila i campi obbligatori ed inviaci la tua richiesta.

Ti ricordiamo che al fine di effettuare la tua richiesta di subentro è necessario che il  subentrante (cessionario) sia una persona giuridica (ovvero possegga P.IVA). In mancanza di tale requisito non sarà possibile attivare la procedura di valutazione e verifica del nuovo cliente, necessaria per procedere con l’approvazione od il diniego del subentro stesso.

CHIUSURA DEL CONTRATTO

...


Nell'area personale MyFinance è disponibile il modulo per richiedere il conteggio di estinzione anticipata.

Entra nella sezione “Inviaci la tua richiesta”, scegli il form “Conteggio estinzione anticipata”, scarica il modulo presente al suo interno. Una volta compilato e firmato, allegalo unitamente ad una copia del documento di Identità in corso di validità del titolare del contratto, e premi invio.

Una volta ricevuta la richiesta, provvederemo ad inviare il conteggio di estinzione all’indirizzo mail da te comunicato.

Il conteggio, valido solo per il cliente/locatario, riporterà:
- l’importo del capitale residuo (ovvero la somma delle quote capitale residue alla data dell’ultimo pagamento scaduto o a scadere);
- le spese per il trasferimento di proprietà;
- la commissione per l’estinzione anticipata;
- il residuo della quota servizi (se presenti) per l’annualità in corso;
- eventuali canoni scaduti e non regolarizzati;
- le modalità di estinzione;
- l’indicazione dell’ultimo canone da corrispondere mezzo addebito bancario;
- la data validità del conteggio;
- le coordinate bancarie presso cui effettuare il bonifico;
- la modulistica per attivare il passaggio di proprietà, da compilare ed inoltrare a: Banca PSA Italia S.p.A. – Via Gallarate 199 – 20151 Milano.

Nel caso in cui volessi cedere il tuo diritto di opzione ad un terzo, nel modulo di richiesta, dovrai specificare se si tratta di un Concessionario/Rivenditore autorizzato, o se si tratta di una persona fisica, ditta individuale, società indicando in quest’ultimo caso la provincia di residenze/sede legale del futuro acquirente.

Ti ricordiamo inoltre che il conteggio da richiesto non è assolutamente vincolante: se alla scadenza dello stesso, non visualizzeremo sul nostro conto corrente il bonifico ad estinzione, il contratto proseguirà regolarmente.

Nell'area personale MyFinance è disponibile il modulo per richiedere un conteggio di estinzione anticipata.

Entra nella sezione “Inviaci la tua richiesta”, scegli il formulario “Conteggio estinzione anticipata” e scarica il modulo al suo interno. compilarlo, firmarlo, allegarlo unitamente ad una copia del documento di Identità in corso di validità del titolare del contratto, premere invio per inoltrarci la sua richiesta.

Una volta ricevuta la richiesta, provvederemo ad inviare il conteggio di estinzione all’indirizzo mail da te comunicato.

Il conteggio riporterà:
- l’importo del capitale residuo comprensivo della penale calcolata in base a quanto previsto dalla Normativa attualmente vigente;
- le modalità di estinzione;
- l’indicazione dell’ultima rata da corrispondere oltre l’importo ad estinzione, specificando se la stessa è inserita all’interno del conteggio stesso o se dovrà essere corrisposta mezzo addebito bancario;
- eventuali rate impagate;
- la data validità del conteggio;
- le coordinate bancarie presso cui effettuare il bonifico.

Tiricordiamo inoltre che il conteggio non è assolutamente vincolante: se alla scadenza dello stesso, non visualizzeremo sul nostro conto corrente il bonifico ad estinzione, il contratto proseguirà regolarmente.

In caso di decesso del titolare del contratto di finanziamento, è necessario contattare tempestivamente il servizio clienti di Banca PSA Italia o inoltrare una mail a servizioclienti@psa-finance.com, allegando copia del certificato di morte.

I nostri operatori vi forniranno tutte le informazioni di cui avete bisogno per estinguere il contratto di finanziamento o volturarlo a nome degli eredi.

Ti ricordiamo che se nel contratto era stata stipulata la polizza “Perfetto”, potrai attivare tale copertura assicurativa inoltrando una mail a perfetto@psa-finance.com.

SERVIZI ASSICURATIVI

...

In caso di sinistro, il locatario dovrà contattare direttamente la compagnia assicurativa “UnipolSai Assicurazioni SpA” al numero verde 800.366.220, o inoltrare comunicazione scritta riportante le specifiche del sinistro occorso all’indirizzo psaleasing@fonsai426.it (copia conoscenza a Banca PSA Italia all’indirizzo servizioclienti@psa-finance.com).

In caso di furto del veicolo, il locatario dovrà provvedere a sporgere regolare denuncia presso le autorità competenti, indicando nella stessa che la proprietà del veicolo oggetto di furto è di Banca PSA Italia S.p.A.

La denuncia dovrà essere inoltrata direttamente alla compagnia assicurativa “UnipolSai Assicurazione Spa” all’indirizzo agenzia@fonsai426.it (copia conoscenza a Banca PSA Italia e all’indirizzo serviziassicurativi@psa-finance.com).

Nell’area MyFinance è presente un form per richiedere il cambio di compagnia assicurativa per il tuo contratto di leasing.

Nella sezione “Inviaci la tua Richiesta”, scegli il modulo “Pratiche Assicurative”, compila i campi obbligatori ed inviaci la richiesta.

Ti ricordiamo che una volta stipulata la nuova polizza, una copia della stessa dovrà esserci inoltrata mezzo mail/fax/posta.

Nell’area MyFinance è presente un form per richiedere la riduzione del vincolo assicurativo relativo alla polizza Incendio/Furto per il tuo contratto di leasing.

Nella sezione “Inviaci la tua Richiesta”, scegli il formulario “Pratiche Assicurative”, compila i campi obbligatori ed inviaci la richiesta.

Ti ricordiamo che per ottenere l’autorizzazione alla riduzione del vincolo assicurativo è necessario che tutte le scadenze risultino corrisposte.

Nell’area personale MyFinance è presente un form per richiedere l’autorizzazione alla liquidazione dell’indennizzo assicurativo in caso di sinistro parziale.

Nella sezione “Inviaci la tua Richiesta”, scegli il modulo “Autorizzazione all’incasso”, compila i campi obbligatori ed inviaci la richiesta.

Ti ricordiamo che per ottenere tale autorizzazione è necessario allegare sempre la fattura di riparazione.